Dall’Età Glaciale riemergono i fossili dei mammuth maschi . «Vivevano pericolosamente, più delle femmine»

Marta Paterlini

Un’emozionante caccia alle ossa: è quella condotta da Love Dalén, paleogenetista del museo di Storia Naturale di Stoccolma. Caccia che sta facendo luce sul misterioso trend osservato tra i fossili di mammut recuperati durante una serie di spedizioni sul campo. Quando il suo team ha sequenziato il genoma di quasi un centinaio di esemplari, Dalén ha infatti scoperto che la maggior parte dei campioni apparteneva ad esemplari maschi: sette su 10. 


Nello ...continua

Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

Leggi tutti gli articoli
e guarda i video integrali di
Tuttoscienze riservati agli abbonati.
ACQUISTA
Sei già abbonato?
Inserisci
email e password
ed accedi a
Tuttoscienze
ACCEDI