Tankoa Yachts scommette sulla Saetta

Il cantiere genovese presenta il progetto di un nuovo 53 metri planante


Pubblicato il 10/01/2018
Ultima modifica il 10/01/2018 alle ore 21:39

Tankoapresenta il S533 Saetta, un modello di 53 metri (per 9,20 metri di baglio massimo) che va ad arricchire la proposta di yacht plananti del cantiere italiano (scali a Genova), gamma della quale fa parte il Tankoa 58 Open, presentato lo scorso anno.  

 

Il progetto  

L’S533 Saetta spicca per la sua linea filante e aggressiva, caratterizzata da un importante utilizzo di superfici vetrate, che permettono all’armatore e ai suoi ospiti di vivere appieno l’ambiente circostante non interrompendo mai il contatto diretto col mare. 

 

 

 

“L’S533 rappresenta un salto in avanti, uno sguardo al futuro” dice il progettista, Francesco Paszkowski. “Evoluzione della rotta fino ad oggi percorsa, il nuovo progetto per Tankoa abbina velocità a compattezza, pulizia di linee e di forme a dinamismo e leggerezza. L’uso copioso del vetro è pensato per portare il mare dentro e l’essenzialità dello stile degli spazi esterni amplifica questa sensazione di grande respiro”. 

I propulsori a idrogetto, spinti da tre MTU 16V 2000 M94L, assicurano una velocità di punta di ben 28 nodi e una di crociera che si attesta a 24 nodi. A questa andatura l’autonomia del Tankoa S533 Saetta è di 600 miglia, che raddoppiano mantenendo una velocità di 17 nodi. 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno

ticketcrociere