Vandali devastano di notte la “Casa di carità Arti e mestieri” di Asti


Pubblicato il 13/01/2018
asti

Vandali in azione la scorsa notte alla «Casa di Carità arti e mestieri» di via Gioacchino Testa. Alcuni ignoti hanno rotto una delle finestre del cortile interno e si sono introdotti nell’istituto, di proprietà degli Oblati San Giuseppe, ma che ospita l’ente storico di formazione professionale di proposta cristiana.  

 

Non è la prima volta che capita. Era già accaduto la vigilia di Natale e la notte dell’Epifania. In tutti i casi non è stato rubato molto, solo un computer e pochi oggetti di scarso valore. Rotte invece alcune finestre e porte interne. «Hanno frugato ovunque - racconta la direttrice dell’istituto formativo, Silvia Cravero - Ci sentiamo vulnerabili - prosegue - poiché dalle antiche mura, ci sono varchi aperti dai quali è probabile siano passati i vandali». 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno