Swoords: un nuovo gioco di parole ispirato al successo di Ruzzle

In poche ore oltre 10 mila download, e inserito nelle notifiche push di Product Hunt


Pubblicato il 14/01/2018
Ultima modifica il 15/01/2018 alle ore 16:52

Swoords è un nuovo gioco di parole, disponibile per iOS e Android , che nelle prime ore ha già raccolto più di dieci mila download e la menzione sul famoso portale Product Hunt

 

Ispirato dal successo di Ruzzle, famoso tormentone del 2013 in tutto il mondo, Swoords ha l’obiettivo di disseminare cultura e divertire gli appassionati di giochi di parole. È gratuito con acquisti in-app, e con la possibilità di giocare anche in inglese, con un totale di oltre 600 mila vocaboli. L’applicazione è sviluppata da Pollso Ltd, studio di progettazione di giochi per dispositivi mobili dell’agenzia AQuest, con sede a Verona e Londra. 

 

La fase beta di 60 giorni si è conclusa con oltre 5 mila installazioni e circa 3 mila utenti attivi unici, che hanno svolto il compito di essere i primi a provare il gioco, offrendo diverse soluzioni e migliorie all’interno delle dinamiche di coinvolgimento. 

 

Swoords è un gioco di parole multiplayer online, con la possibilità di giocare a turno con gli amici o avversari casuali, oppure allenarsi offline contro Doctor SWO, una intelligenza artificiale che aiuta ad aumentare il livello di conoscenza dei vocaboli in modalità single player. Lo scopo è trovare una parola che inizia con le ultime due lettere della parola precedente lanciata dall’avversario. Si hanno 20 secondi di tempo e 5 round per trovare il vocabolo, usando più lettere possibili e accumulare punteggio. 

 

Swoords ha un design minimale, ed è ottimizzato per rendere le lettere e le parole protagoniste dell’interfaccia utente. L’applicazione ha un sistema integrato di Native Adv , ossia spazi pubblicitari proprietari, dove le aziende possono sponsorizzare determinate parole e allo stesso tempo arrivare agli utenti con le proprie offerte. All’inizio dei 5 round i giocatori visualizzano 4 parole bonus a testa. Le parole bonus danno un credito doppio e sconti, per poter sbloccare premi digitali, o coupon da usare nei negozi fisici. 

 

@LuS_inc  

 

home

home